Firefox Pictures, immagini,banner e altro riguardante Firefox

aprile 30, 2007 alle 9:59 pm | Pubblicato su Accessori, Browser, Computer, Download, Firefox, Free, Gadget, gratis, Immagini, Informatica, Internet, Novità, Tecnologia | 1 commento

Firefox Pictures è un sito in cui si possono scaricare banner, wallpaper, immagini su panda rossi, manga, gifs e molto altro sul logo e la volpe di fuoco di Firefox.

Consiglio vivamente a tutti gli appasionati, come me, di Firefox di darci un occhiata.

wall_ff_48.jpg

[via Mondo Firefox]

Le mie prime impressioni su Windows Vista

aprile 30, 2007 alle 10:40 am | Pubblicato su Browser, Bug, Computer, Comunicazione, Informatica, Internet, Microsoft, News, Novità, Sicurezza, Sistema operativo, Software, Tecnologia, Varie, Vista, Windows | 7 commenti

Mi è capitato di andare in Italia per mettere apposto un computer di un amico di un mio conoscente. Il tale aveva un portatile con su Windows Vista. Per me è stata un occasione per vedere da vicino com’è il nuovo sistema operativo del colosso di Remond. Ecco le mie prime impressioni. La prima cosa che salta subito all’occhio è il nuovo ambiente grafico, carino e fatto bene per nascondere certe cose di cui parlerò nelle prossime righe. Partiamo dal motivo per cui sono andato dal tale. Sono stato chiamato principalmente per installare dei router e modem. La cosa è semplice, ma non quando si ha a che fare con problemi di compatibilità dei modem e delle installazioni con Windows Vista. Ho provato ad installare il modem di Alice con il suo CD ma niente. Lui allora mi ha dato un modem che aveva appena comprato. Questa volta sono riuscito a metterlo senza l’ausilio di CD ma tramite l’entrata con il browser nel modem. Primo appunto, certe cose ancora faticano ad addattarsi a Vista. Poi l’altro motivo era che il signore non riusciva ad avviare Windows Live Messenger. Ogni volta che lo appriva veniva fuori un messaggio di errore. Come per Xp, quando i problemi sono relativi a software Microsoft il programma di segnalazione errori che da le possibili cause. Le cause che diceva sono le seguenti: mancata connessione ai server di Microsoft e problemi con la connessione. Io allora ho installato la patch per Messenger: Msn Plus. Dopo l’installazione Messenger funzionava ma poco dopo no. Secondo appunto: Vista non riconosce bene le connessioni e i suo proprio software. Dopo ho tolto dal suo portatile l’anti-virus Norton perchè stava rallentando troppo il computer e gli ho messo su AVG. Per questa operazione non ho avuto problemi. Una cosa che scoccia molto è che ad ogni cliccata di file o di applicazione salta fuori la schermata del centro di sicurezza di Windows che chiede: Quest’applicazione è n file.exe consenti l’esecuzione? Questa schermata appare in continuo anche quando si tratta dell’avvio di processi di Windows. Una grande rottura. In se aiuta a sapere cosa sta succedendo nel tuo PC, ma il centro di sicurezza dovrebbe avere la sapienza di riconoscere i veri programmi pericolosi e non di pensare che ogni cosa può fare male al computer. Concludendo dico che in se i comandi e l’accesso non è molto cambiato. La presentazione grafica è migliorata di molto soprattutto perché nasconde bene il suo essere un colabrodo. Rompe molto il centro di sicurezza, per carità, migliorato, più sicuro ma soprattutto più palloso. Dal lato dell’uso non ci sono grandi cambiamenti. Conclusione riassumativa: Vista da Xp è migliorato, ma però i difetti relativi al sistema sono ancora lì. Cioè sono stati tolti la maggiore parte dei problemi ma non tutti.

vista_logo-capable1.jpg

Last Mac News, il modo per tenere d’occhio il mondo di Apple

aprile 28, 2007 alle 5:40 pm | Pubblicato su Annunci, Apple, Blog, Computer, Comunicazione, Informatica, Internet, Last Mac News, Mac OS X, Macintosh, News, Notizie, Novità, Software, Steve Jobs, Tecnologia, Varie | Lascia un commento

Consiglio vivamente ,a tutti gli amanti del mondo di Apple, di visitare oppure se lo volete aiutare nello sviluppo del sito Last Mac News, creato da Philapple . Last Mac News è un sito che raccoglie le ultime news dai siti, attraverso i feed dei migliori blog e siti che parlano di Apple. Io ne sono anche un suo sviluppatore. Questo sito non solo raggruppa le ultime notizie ma permette anche l’iscrizione ai feed dei blog interessati oppure la visualizzazione di video e foto riguardanti i Mac e le creazioni del signor Steve Jobs. Concludendo il sito è un buon aiuto per tenere d’occhio cos‘accade in casa Apple.
Se volte diventare sviluppatori di Last Mac News potete dare un’occhiata qui: collaborare nello sviluppo di Last Mac News.

lastmacnews.png

[Aggiornamento: È disponibile anche un widget per la dashboard di Mac OS X riguardante Last Mac News, il widget è reperibile da qui.

ecco un’immagine del widget: immagine-2.png ]

Pausa con i consigli di Xp

aprile 27, 2007 alle 5:25 pm | Pubblicato su Annunci, Blog, Computer, Comunicazione, Consigli, Consiglio del giorno, Date, Informatica, Internet, Notizie, Novità, Sicurezza, Sistema operativo, Tecnologia, Uscite | Lascia un commento

A causa di molto lavoro “scolastico” ho deciso di fare una piccola pausa con i consigli per la sicurezza di Windows Xp. I consigli riprenderanno il 1 Maggio.
Spero vivamente che i consigli che vi ho dato fin’ora, vi siano serviti!

Il mondo del p2p, il mondo della condivisione

aprile 24, 2007 alle 5:42 pm | Pubblicato su Computer, Comunicazione, Consigli, Download, Free, gratis, Informatica, Internet, Microsoft, Novità, Open source, p2p, Sistema operativo, Software, Tecnologia, Upload, Varie, Windows | 3 commenti

Internet è un continuo scambio di informazioni e file tra computer, server e ecc…
Uno dei metodi oppure “modo per scambiare” è il p2p che sta per peertopeer. In italiano vuol dire scambio tra pari. Il p2p è la rete di scambio tra computer via internet.
Esistono due tipi d’applicazioni distinte che usano il metodo p2p. I software server e i file .torrent che ormai da tempo vengono molto usati grazie alla loro semplicità.
Attraverso i programmi “server” l’utente per scaricare oppure rilasciare materiale deve caricare o scaricare con gli altri PC all’interno di reti collegate fra loro con server. I principali programmi p2p “server”( lo metto fra parentesi perché non è proprio opportuno in tutti casi definirli server) sono eMule (la versione seguente a eDonkey), LimeWire e Bear Share. Con questi programmi l’utente entra in una rete, di solito collegata ad un server, e attravers‘essa si collega agl‘altri computer collegati alla medesima rete e scarica o uploada con gli altri utenti. Le principali reti usati dai programmi elencati sopra sono Gnutella e eDonkey.
L’altro sistema del p2p è l’uso dei file torrent. I torrent sono dei file che vengono aperti con dei software appositi, i più conosciuti sono BitTorrent, UTorrent, BitComet e BitTornado.
Nel sistema torrentBitTorrent” l’utente scarica il file torrent che lo apre con gli appositi programmi. Il programma fa partire il download del file torrent. Il programma, per scaricare, si connette alla rete a cui è previsto dal file torrent e cerca nei computer chi ha le parti del file cui si vuole scaricare. Le differenze principali dei programmi torrent da quelli nominati prima sono che il software non scarica cercando file con il nome del file cui si cerca di scaricare ma bensì scarica il file direttamente dall’altro PC che ha il medesimo file. Un’altra differenza è che l’uso dei torrent è consigliato a chi usa la banda larga di Internet (ADSL) per motivi di velocità di download mentre quelli “server” possono essere usati anche senza grandi ostacoli da chi non possiede Internet a banda larga. Un vantaggio di questi software è che sono facili da usare,grazie ad interfacce fatte bene e che i programmi e i file torrent sono poco pesanti per i computer.

Schema del funzionamento del sistema BitTorrent:

Esistono anche programmi che usano sia torrent che reti server, come nel caso del programma Shareaza. Premessa finale:Quando si usano questi programmi, la rete Internet e il PC diventano più lenti. Tutto il materiale scaricabile con i metodi p2p è gratis. Ma attenzione! Ricordate sempre che i programmi p2p sono assolutamente legali ma le cose non legali sono i file protetti da copyright che girano in questi sistemi. L’ultima affermazione che ho fatto è molto variabile da paese a paese. Molte leggi di alcuni paesi permettono il download a scopo privato di file protetti da copyright ma non l’upload (che è la richiesta di download del file). Quindi fate attenzione e sappiate bene cosa permette in questo contesto la legge del vostro paese.

p2p.jpg

Ubuntu 7.04 si può già scaricare

aprile 20, 2007 alle 10:32 am | Pubblicato su Annunci, Computer, Comunicazione, Date, Free, GNU/Linux, Informatica, Internet, Linux, News, Notizie, Novità, Open source, Rilasci, Sistema operativo, Software, Tecnologia, Ubuntu, Uscite | 1 commento

Finalmente la nuova versione di Ubuntu la 7.04 è disponibile a tutti. Le versioni create sono come di solito due: Desktop (per computer di casa o per uso domestico) invece l’altra è la versione Server (dedicata ai computer collegati a server, ai server e agli uffici). Ubuntu 7.04 si può scaricare direttamente da Internet oppure ordinandolo come CD via posta. Per ottenere Ubuntu cliccate qui, dove si può vedere come ottenere senza problemi Ubuntu. Prossimamente proverò a installarlo anch‘io sul mio computer e vi dirò le mie impressioni.273982677_bd7eb58798.jpg

Consigli per la sicurezza di Windows XP n3: Il Firewall

aprile 19, 2007 alle 11:19 am | Pubblicato su Antivirus, Computer, Consigli, Consiglio del giorno, Informatica, Internet, Microsoft, Sicurezza, Sistema operativo, Software, Tecnologia, Virus, Windows | 3 commenti

Il consiglio di oggi ve lo dò non come le altre volte attraverso video creati da me, ma con un normale post. L’argomento di oggi è il Firewall. La maggior parte degli attacchi hacker (effettuati dai cracker e non dagli hacker “smanettoni”) e virus vengono effettuati tramite l’entrata nel pc via, come nella vita reale, nelle porte. Infatti Internet nei computer entra e esce via porte che normalmente sono aperte, nel caso della non esistenza di un Firewall. Attraverso queste porte i virus e le altre cose molto spiacevoli possono entrare indisturbati nel vostro computer a fare quello che vogliono. Il Firewall “parete tagliafuoco” fa il lavoro di buttafuori davanti a queste porte. Il firewall sotto indicazione dell’utente decide cosa può uscire e entrare via queste porte. Esistono due tipi di Firewall, quelli software e quelli hardware. Quelli software sono quelli che s’installano e risiedono nel sistema del computer e controllano soprattutto l’attività dei programmi. Invece i Firewall hardware sono dei Firewall che posso essere anche oggetti da montare ,oppure nella maggior parte dei modem il firewall risiede all’interno dello stesso modem. Avere un Firewall è la cosa principale in fatto di sicurezza. Un esempio banale: la storia del cavallo di Troia. Se a Troia avessero messo qualcosa che controllava all’entrata cosa risiedeva negli oggetti che entravano, forse i soldati non sarebbero usciti dal cavallo e non ci sarebbe stata l’imboscata. Se paragonato con i virus chiamati Trojan Horse “cavalli di troia” la storia, nel contesto dei computer è identica.
Virus software consigliati:
Zone Alarm (nella versione basic gratuito),Kerio Personal Firewall (nella verisone base gratuito). La maggiore parte delle ditte che lavorano nel settore della sicurezza producono anch‘essi Firewall. Maggiori informazioni le potete trovare nei siti ufficiali delle companie, es. Symantec, McAfee.

Schema sulla funzione del Firewall

ngsecureweb-net-firewall.jpg

Consigli per la sicurezza di Windows XP n2: Gli Spyware

aprile 17, 2007 alle 10:21 am | Pubblicato su Antivirus, Computer, Consigli, Consiglio del giorno, Informatica, Internet, Sicurezza, Sistema operativo, Software, Virus, Windows | 2 commenti

Link:  Sypbot, Adware, AVG Antispyware, Spyware Doctor.

Pagina successiva »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.