Beryl integrato in Ubuntu, era ora !!!!!!!

giugno 22, 2007 alle 3:50 pm | Pubblicato su Annunci, Beryl, Compiz, Compiz Fusion, Comunicazione, Desktop, Effetti speciali, Free, GNU/Linux, Linux, Notizie, Novità, O.S, Open source, Prodotti, Rilasci, Servizi, Sistema operativo, Software, Ubuntu, Uscite, Utilità | 4 commenti

beryl-ubuntu.jpg

Finalmente la prossima versione di Ubuntu, cioè la 7.10 “Gutsy Gibbon“, avrà Beryl integrato nel proprio sistema. Beryl è il famoso programma che permette di avere grossi effetti speciali e animati sul proprio desktop (cubo rotante, trasparenze, effetti grafici). Per capire meglio di cosa sto parlando vi consiglio di vedere un post che ho fatto in cui mostro dei bellissimi video sulle potenzialità di Beryl, il post può essere visto qui.

Un’alta novità è che sarà disponibile anche una versione mobile di Ubuntu, cioè per cellulare. Dalle indiscrezioni la versione mobile sarà preferibilmente per Nokia.

Tutte grosse novità che aumentano la potenza che sta avendo Ubuntu!

[aggiornamento: ringrazio la segnalazione fatta Cisco . Il progetto Beryl ora si è unficato a quello di Compiz, il nome del nuovo progetto, secondo le indiscrizioni, è Compiz Fusion. Maggiori info le trovate qui.]

[fonte: Naqernet]

4 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. mmm, l’ho già scritto in un altro blog: BERYL non c’è più!!!
    Gli sviluppatori di beryl e compiz hanno deciso di riunificare il progetto: Compiz Fusion.
    il sito:
    http://www.opencompositing.org

    Occhio a prendere le notizie oro colato😉

  2. Sono d’accordo con Cisco…
    Forse prima di leggere e riscrivere è meglio documentarsi.
    Lo prendo come insegnamento personale, fallo anche tu.
    Quello che hai scritto in questo post è decisamente approssimativo e inesatto.

  3. @avete ragione cisco e ale gobbo, prossimamente aggiorneo il post e farÔ (penso) un post rigaurdante questi cambiamenti.

  4. bellissimo….ma c’è il solito problema che requisiti di sistema vuole? io con pentium 4 2,40 ghz 1 gb ram una scheda video ati radeon HD 2400 PRO direct x 10 posso sfruttare al massimo il sistema? Oppure come gli altri sistemi operativi per farlo funzionare devo ricomprare il computer? Perchè il sistema operativo è free ma se devo spendere 900€ per farlo funzionare non serve a niente…..


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: